home

# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!


Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime pubblicazioni


Usa questo menù per muoverti all'interno del sito



Diffondi questo
bannerino sul tuo sito. Cliccaci sopra per vedere come fare.

Libera il Bukowski che è in te...



Add to Technorati Favorites

Add to Netvibes



Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 21

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 41

Il mondo del vino rosso

Poesie

Sento il calore inebriante
di questo vino rosso
esso dallo stomaco si espande, piccante...
e tra poco sarò nel fosso.
 
17/12 | di | autore





Il Forum

Comunicazioni di servizio

Siamo pronti,

dopo un breve periodo di test il forum è pronto..
per chi non l'avesse ancora visto questo è l'indirizzo:

http://www.bukowski.altervista.org/phpBB2

ma può essere raggiunto dal pulsante in alto a destra oppure attraverso il quick menù sulla sinistra.

Naturalmente siete tutti invitati a parteciparvi attivamente; idealmente dovrebbe essere una specie di piazza dove poterci incontrare per parlare di ciò che più ci piace, o per discutere dei lavori pubblicati o di qualsiasi altra cosa.

Spero di incontrarvi presto, l'iscrizione e libera e gratuita e ci vogliono veramente 2 secondi per effettuarla; sarebbe bello riusare lo stesso nome che si è usato nel blog, in modo da poterci riconoscere.

15/12 | di | autore
| (0) | (13)





la morte

Pensieri

la morte
è l'unica certezza
della vita.
è per questo che mi rassicura.
12/12 | di | autore
| (0) | (13)





E come volevasi dimostrare

Pensieri

Il mio nemico, quel balbuziente che ci ha portato in tribunale ha 2 miti: scoparsi le vergini, quelle diverse da lui, con un cervello almeno e Marilyn Manson. L'unica affinità fra lui e Marilyn è che Marilyn si fotte Dita Von Teese e lui ci si masturba sopra, il rettile.

Ritratto di un beota, che è lui

12/12 | di | autore
| (0) | (13)





Alcuni dicono che il Natale ha un odore

Poesie

Alcuni dicono che il Natale ha un odore
L'odore dei soldi
che permane nell’anima del Consumismo
l'odore dell'ipocrisia che si cela nelle strade
l'odore del wisky che ricorda la famiglia 
l’odore della carta da regalo che profuma di perbenismo morto
odore di bontà che si scorge appena.

13/12 | di | autore
| (0) | (16)





Racconto di una notte di fine estate

Racconti

Ho incrociato lo sguardo di Silvia in Grecia, una ragazza graziosa, occhi verdi capelli scuri fisico da urlo il tutto confezionato da una pelle chiara e soffice ...

13/12 | di | autore





Sam e Josch

Racconti

Sam:"hei josch che ti passa per la testa?!"
Josch:"Mi passano dei gabbiani seduti su dei GO-KART!"
Ho merda ci risiamo i nostri cervelli sono di nuovo nella morsa dell'euforia.
11/12 | di | autore





Sono un vizio, e ogni tuo peccato

Poesie

Dimenticami, cancellami
dallo sguardo perso,
dal brutto ricordo
che vìola la tua memoria.

12/12 | di | autore





La famiglia di matti

Pensieri

Ma sì li sputtaniamo ben bene, con dell'APEROL.

Questa famiglia di mariuoli. Che m'han denunciato, adducendo cause per avvalorare la loro causa.
Il padre lo mette nel culo alla moglie con violenza, il mostro, e lei poi va a messa.

Insomma, i figli sono la loro DEgenerazione:
AMEN.

12/12 | di | autore
| (0) | (14)





E alla fine gliele suonò

Pensieri

Ora, che sono libero, da fuorvianti condizionamenti, libero e libellula, li afferro per la gola con tutti i miei nervi, e li uccido nel loro stesso sangue, mentitori fraudolenti, quante oscen bestemmie sulla mia persona, e cosa? Per sfregiarmi? Al solo obiettivo di mordermi e farmi demordere.

12/12 | di | autore





Rambo

Pensieri

I miei nemici, uso dei nick per non far cognomi, altrimenti poi mi denunciano.

12/12 | di | autore





Le mie tette sono orgasmo per il mio gusto tattile

Pensieri

Ora chi ama le tette? Le tettone tettoniche in smottamento tettonico?
Le tettine, la Titti, la Tatti e la Titina.
Ora, io non so voi, ma il seno è come il latte. Ah no?
Ci sono seni che vedrai ed altri che non succhierai.

Il tuo seno marmoreo è mio. E mordendolo con passione, sarai l'estasi del mio dolce dolcino.

 

12/12 | di | autore
| (0) | (12)





Lo spiai

Pensieri

Il mio nemico è sempre stato un idiota, è per questo che è il mio nemico, così posso batterlo.

L'altro giorno LO SPIAI. Mi stava spiando dallo spioncino.
Ed allora mi fu tutto chiaro. Per anni volle mettermelo lì.

12/12 | di | autore
| (0) | (12)





Vi farò vomitare

Pensieri

Io quando voglio sono una furia e se mi metto in testa di farvi vomitare accade.
Non mi fermi.

12/12 | di | autore





Li ho presi a calci nelle palle e gliel'ho spappolate

Pensieri

Alla fine le hanno prese, non dovevano mettersi contro di me.

Il padre, un maiale grasso e flatulente si è buttato giù dalla finestra e nello schianto ha ucciso un pulcino.
E' diventato concime per i teppisti del borgo.

 

12/12 | di | autore





precedente - successiva

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126

Content Management Powered by CuteNews

 

# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!
Creative Commons License A cura di .:: GraficaMente.net ::. Altri siti di interesse culturale: Vinicio Capossela | Grande Fratello