home

# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!


Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime pubblicazioni


Usa questo menù per muoverti all'interno del sito



Diffondi questo
bannerino sul tuo sito. Cliccaci sopra per vedere come fare.

Libera il Bukowski che è in te...



Add to Technorati Favorites

Add to Netvibes



Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 21

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 41

Anche noi abbiamo

Poesie

Anche noi abbiamo
il nostro calvario
all’altezza della terza stazione
della metropolitana

tossici che chiedono spicci
donne che sbattono contro cartelloni pubblicitari
la vita che mima se stessa
08/10 | di | autore





Metropolitani 2 (capitolo 1)

Racconti

Introduzione.

Fra i tanti lavori che quotidianamente vengono pubblicati è arrivato questo, composto da 15 capitoli, per motivi di praticità ho deciso di pubblicarne un capitolo alla volta, il suo titolo è Metropolitani 2, volta per volta inserirò vicino al titolo anche il numero del capitolo.

L'amministratore

 

CAPITOLO 1

 

Non mi è mai piaciuto fare dei culi, ho sempre amato l’idea dei pompini ma meno la pratica, e adoro scopare e leccare la fica.

Bevo enormi quantità d’alcol, dalla colazione fino a notte inoltrata, detesto le droghe, se si fa eccezione per qualche canna ogni tanto, soprattutto quando le condizioni del mio fegato m’impediscono di bere..

Penso che tra non molti anni sarò diventato un perfetto cannabinoide dipendente con il fegato di una balena.

07/10 | di | autore
leggi tutto | (0) | (242)





*Coppia Perfetta*

Altro

E' difficile saper amare una donna

E' come un panino al prosciutto e al formaggio

AMORE ODIO

il CONCILIO di entrambi è PERFETTO!!

05/10 | di | autore
| (0) | (7)





Siamo come libri

Aforismi

Voglio che la mia vita assomigli ad un libro usato...stropicciato, consunto, sottolineato, strappato, con le  orecchie su tante pagine.
Non voglio ritrovarmi con un volume nuovo di zecca alla fine...
03/10 | di | autore
| (0) | (9)





...

Aforismi

Sogna la spiga, là

dove vedi un seme marcire.

03/10 | di | autore
| (0) | (20)





...

Poesie

Ho visto fiori sbocciare d'inverno
e tartarughe evitare il letargo.

Ho visto il sole alle tre del mattino
e piccole stelle sotto il mio letto.

02/10 | di | autore





...

Poesie

prendi questo alla lunga
come se non finisse mai
e fanne un sorriso lieve
sincero
una birra dopo ?

02/10 | di | autore
| (0) | (8)





COME VOLEVASI DIMOSTRARE

Aforismi

"BESTIA!" - urlò La Bella
"Com'è che la tua merda puzza più della mia?"
"Non so...- rispose - dipenderà dall'involucro..."

29/09 | di | autore
| (0) | (18)





schifo assoluto nell'unico modo che conosco

Poesie

leggere copie di brutte copie
fa male alla salute.
ho appena trovato
un mucchio di gente
che scrive copiando.

29/09 | di | autore





...

Poesie

e sento la chitarra
seduto su questa sedia
la sedia che è la mia sedia
che mi porto dietro
come il mio culo
e guai a chi la tocca
e guai a chi lo tocca

 

29/09 | di | autore
| (0) | (7)





...

Poesie

GIRO GIRO TONDO
CASCA IL MONDO
CASCA LA TERRA
TUTTI SOTTO TERRA

25/09 | di | autore
| (0) | (8)





amore e morte

Aforismi

amare o aver amato è un pò come desiderio di uccidere..  siamo troppo possesivi per voler lasciare l'altro libero e  vivo.

20/09 | di | autore
| (0) | (7)





OCEANO

Poesie

La prima volta che ho visto l'oceano ho capito:
se lo si sfida è bene averne paura,
ma averlo vicino è una grande fortuna, meritata da pochi.
20/09 | di | autore
| (0) | (6)





RIFLETTO BUIO.

Poesie

Naufrago nei pensieri. Annaspo.
Inutile fatica.
Non affogo.
Mi tende una mano la mia bottiglia.
Accetto.
Bevo ingordo. Grazie amica mia.
Mi stacco e respiro.
Un tiro di sigaretta, un’ altra bestemmia.
E l’ affondare m’ è più dolce.

19/09 | di | autore





Clap Clap! Di nuovo! Bis!

Racconti

I passi dei ragazzi, che indietreggiavano, e lo lasciavano solo. Alfonso Poppò si sedette su una panchina, nudo, con indosso quell’idiozia. Era stanco, la giornata era iniziata tra le mura di una cella, senza libertà, e finiva all’aria aperta, con la sua amica del cuore, l’unica che non lo tradiva.

17/09 | di | autore





precedente - successiva

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126

Content Management Powered by CuteNews

 

# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!
Creative Commons License A cura di .:: GraficaMente.net ::. Altri siti di interesse culturale: Vinicio Capossela | Grande Fratello